Guadagnare con il Crowdfunding

Uno dei metodi migliori per iniziare a guadagnare online e’ sicuramente il crowfunding. Il crowdfunding , o finanziamento collettivo, è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di microfinanziamento che mobilita persone e risorse.

Esistono 4 tipi principali di crowdfunding:

DONATION

Viene utilizzato da organizzazioni non-profit o da singoli per promuovere e finanziare progetti di solidarietà e sociali.Non sono previsti ritorni economici. 

REWARD-BASED

Utilizzato da startup o singoli innovatori che decidono di mettere un prodotto sul mercato e farsi finanziare per la prima produzione.

La partecipazione al finanziamento del progetto avviene in cambio di un ricompensa, che può rappresentare il prodotto stesso.

EQUITY-BASED

La tipologia di crowdfunding rivolta principalmente ad aziende e startup che vogliono coprire un primo round di investimento.

Gli investitori, in cambio alla loro partecipazione al crowdfunding, ricevono in cambio quote ed azioni della stessa.

SOCIAL LENDING

Il prestito di denaro peer-to-peer, ovvero la possibilità da parte di singoli individui di prestare somme attraverso piattaforme online, una forma di disintermediazione del finanziamento

Tra i vari investimenti che personalmente ho fatto, uno di quelli che mi sta dando delle soddisfazioni e’ sicuramente quest’ultimo, che nel mio caso si puo’ definire come Real Estate Lending.

In pratica, un investitore decide di investire nella costruzione di uno o piu’ immobilio o addirittura una lottizzazione, e decide di recuperare il denaro per l’investimento online. In cambio, chi partecipa al crowdfunding, riceve gli interessi a seconda di quanto a investito e in quanto tempo.

La piattaforma che sto utilizzando ora e’ crowdestate. Fondata nel 2014, Crowdestate è la principale piattaforma di crowdfunding immobiliare in Europa con il 13.69% di rendimento annuo agli investitori. Attualmente sono circa 50000 gli utenti iscritti da 124 paesi e sono presenti quasi 300 opportunità di investimento.

L’azienda sottopone i progetti ad una rigorosa verifica di fattibilita’ e scheda i progetti anche sulla percentuale di rischio per il singolo investimento. Non esistono commissioni sugli investimenti effettuati.

L’investimento minimo e’ di 100€, quindi per iniziare io consiglio di partire da un piccolo investimento su piu’ progetti, cosi’ da diminuire le percentuali di rischio (che rimangono comunque basse rispetto ad altri tipi di investimento.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *